Professioni emergenti e in declino nel 2015

professioni_emergenti2Quali professioni saranno più richieste e quali meno nel 2015?

Secondo i dati dell’Isfol ci sarà una crescita dell’occupazione, con un aumento delle:

  • professioni ad alto livello di qualifica ( dirigenti, specialisti e tecnici)
  •  professioni non qualificate

e ci sarà una diminuzione delle professioni a qualifica intermedia (artigiani, operai, conduttori di impianti), soprattutto legate all’industria manifatturiera (lavorazione di metalli, tessile e abbigliamento) e all’agricoltura.

frecceNel dettaglio ecco un’elenco con le professioni emergenti previste nel 2015

  • Personale non qualificato addetto a servizi di pulizia, igienici, di lavanderia ed assimilati
  • Esercenti ed addetti alle vendite all’ingrosso
  • Artigiani ed operai specializzati addetti alla pulizia ed all’igiene degli edifici
  • Fabbri ferrai costruttori di utensili ed assimilati
  • Ingegneri e professioni assimilate
  • Personale non qualificato nei servizi turistici
  • Specialisti in scienze giuridiche
  • Altri specialisti dell’educazione e della formazione
  • Professioni qualificate nei servizi sanitari
  • Tecnici ed attività finanziarie ed assicurative

Fonte: http://www.cliclavoro.gov.it/primo-piano/Pagine/Le-professioni-piu-ricercate.aspx

Stiamo vivendo in una fase di cambiamento, dove il mondo del lavoro è in continua trasformazione e nel giro di poco tempo professioni prima molto ricercate potrebbero scomparire e professioni nuove (vedi tutte quelle legate al web) nascere.

Secondi i dati Isfol tra le professioni in declino ci sono quelle con una qualifica medio- bassa legate all’industria manifatturiera (lavorazione di metalli, tessile e abbigliamento) e all’agricoltura.

frecce2

Tabella con le professioni in declino previste per l’anno 2015

  • Operai addetti a macchine automatiche e semiautomatiche per lavorazioni metalliche e per prodotti minerali
  • Conduttori di impianti per la trasformazione e lavorazione a caldo dei metalli
  • Artigiani ed operai specializzati della lavorazione del cuoio, delle pelli e delle calzature e assimilati
  • Allevatori e agricoltori
  • Artigiani ed operai specializzati nelle attività poligrafiche e dei laboratori fotografici
  • Operai addetti a macchinari dell’industria tessile e delle confezioni ed assimilati
  • Personale addetto alla gestione degli stock, degli approvvigionamenti e alla gestione amministrativa dei trasporti
  • Artigiani ed operai specializzati del tessile e dell’abbigliamento
  • Personale non qualificato dell’agricoltura
  • Dirigenti generali, dirigenti superiori, primi dirigenti dell’amministrazione statale ed equiparati

Fonte: http://www.cliclavoro.gov.it/primo-piano/Pagine/Le-professioni-piu-ricercate.aspx

Nella ricerca di lavoro è essenziale rimanere informati sull’andamento del mercato del lavoro, sapere quali saranno le professioni più richieste e in quali Regioni hanno più possibilità, conoscere quali settori stanno andando meglio.

Cercare tutte queste informazioni richiede tempo e un pò di impegno per elaborarle ma, ti eviterà di continuare a perdere tempo cercando un lavoro destinato a scomparire o in una città dove quella professione non esiste più.

Ma come fare  per avere queste informazioni?

È molto semplice, ci sono siti che pubblicano regolarmente dati sull’andamento dei settori economici e sulle professioni, come:

  •  http://excelsior.unioncamere.net Sistema Excelsior Ti puoi creare delle tabelle personalizzate (anche grafici) con i dati che ti interessano di più, ad esempio posso scegliere la provincia di Rovigo e sapere la percentuale prevista (o degli anni precedenti) di assunzioni e licenziamenti dei dipendenti del settore alimentare
  • istat.it/it/lavoro. Dati e grafici sulle previsioni di occupati e disoccupati divisi per settori occupazionali. Banche dati suddivise per argomento
  • http://www.ilsole24ore.com anche leggendo un quotidiano che parla di economia e finanza puoi farti un’idea delle aziende che stanno andando bene e su cui puntare.
  • isfol.it alla voce “Indagine e ricerche” trovi informazioni e dati sui vari settori economici. Alla voce “Lavoro e professioni” ricerche e articoli interessanti sulle diverse professioni.

 

 

 

 

Lascia un commento